MARZO PAZZO… PER L’ORTOFRUTTA DI STAGIONE!

//MARZO PAZZO… PER L’ORTOFRUTTA DI STAGIONE!

MARZO PAZZO… PER L’ORTOFRUTTA DI STAGIONE!

Sta per arrivare la primavera e con lei anche i sapori dell’orto cominciano a mutare, lasciando spazio a frutta e verdura di stagione che non abbiamo gustato in inverno.

Marzo è in verità il mese più adatto alla semina: molti ortaggi estivi infatti gioveranno del tepore primaverile per arrivare sulle nostre tavole solo d’estate. Ma possiamo già gustare frutta e verdura di cui avevamo avuto un assaggio in inverno!

Marzo si tinge di verde

Ai carciofi, che avevamo già iniziato a gustare a inizio anno, si aggiungono gli spinaci e gli asparagi, e in generale le verdure a foglia verde scuro, quindi le varietà di cavolo, le bietole e le cime di rapa.
Gli asparagi, che troviamo sia bianchi che verdi, custodiscono numerose proprietà per il nostro benessere: oltre a un bilanciato apporto di fibre, sali minerai e vitamine infatti, sono un imbattibile alleato per la corretta funzionalità renale.
Gli spinaci sono una miniera di ferro, così come i cavoli lo sono di vitamine del gruppo B.

L’orto ci regala poi ravanelli, carote, rape, porri e sedano. A parte le carote, che hanno un sapore dolce, questi altri ortaggi portano a tavola un sapore particolare, leggermente piccante e pungente.

I ravanelli per esempio, proprio per questo suo sapore, possono rendere particolari le insalate, o essere gustati tagliati a rondelle e conditi solo con del sale, del succo di limone e un filo d’olio.
Hanno proprietà depurative, astringenti e contengono moltissima vitamina C e vitamine del gruppo B. Insieme a sedano e carote regalano alle insalate una piacevole e fresca croccantezza.

Frutta vitaminica

A marzo abbiamo ancora la possibilità di gustare mandarini, kiwi e arance, che ci regalano vitamine e minerali utili per preparare il nostro organismo a una nuova stagione. Oltre agli agrumi arrivano nel nostro paniere anche le pere.
Ricche di acqua e fibre, le pere contengono anche potassio, utile contro l’ipertensione, e fruttosio. L’abbondante apporto energetico consente a questo squisito frutto di darci quello che ci serve in questa stagione di transizione e farci vivere meglio l’arrivo della primavera.

Insieme alla frutta, godiamoci le erbe aromatiche, capaci di insaporire i nostri piatti ma anche di regalarci un ulteriore benessere.
È il momento del rosmarino, che ha proprietà analgesiche, epatoprotettive e contro gli spasmi muscolari.
Arriva anche la salvia, antibatterica, disinfettante e antimicotica; completiamo il paniere delle erbe aromatiche con il prezzemolo, utile alla diuresi, alla prevenzione dei calcoli renali e alla digestione.

Prepariamo quindi il nostro organismo ad accogliere la primavera scegliendo frutta e verdura di stagione, seguendo il ritmo della terra e con una spesa che sia veramente utile al nostro benessere.
Infatti nei nostri supermercati facciamo sempre molta attenzione non solo alla stagionalità, ma anche alla provenienza dei prodotti di ortofrutta, per coniugare freschezza e genuinità alla qualità dei prodotti.
Vuoi scoprire cosa abbiamo portato dall’orto sui nostri banchi?

Sfoglia il volantino e vieni a trovarci al Centesimo!

2021-03-01T07:55:13+01:00
WhatsAppa il volantino
x