fbpx

OTTOBRE NELL’ORTO

//OTTOBRE NELL’ORTO

OTTOBRE NELL’ORTO

Nel mese di ottobre la nostra tavola si tinge di arancione, e arrivano tutti i sapori del bosco e dell’orto d’autunno.

Per prepararci all’inverno la natura ci regala frutta e verdura ricchissima di vitamine, omega 3 e antiossidanti, così da fare il pieno di salute e affrontare i mesi più freddi.

 

AUTUNNO: AUMENTA IL PIACERE E IL BENESSERE

Lo dice la parola stessa: autunno significa aumentare, raccogliere i frutti maturi cresciuti con il caldo dell’estate e prepararsi alla stagione fredda carichi di benessere. Nei nostri reparti ortofrutta arriva l’autunno più genuino, con frutta e verdura fresche e di stagione, che conservano il sapore dell’orto.

VERDURE E ORTAGGI

La regina incontrastata di ottobre è la zucca: buccia dura e di vari colori, forme diverse, polpa morbida, profumata e gustosa. La zucca contiene omega 3, è ricchissima di vitamine A e B, contiene potassio e ferro e tra le sue tante proprietà, aiuta la diuresi e a mantenere regolarità intestinale.

La zucca è un ortaggio versatile, perché possiamo utilizzarla in cucina sia per preparare piatti salati leggeri e saporiti, sia per dolci golosi. E in più possiamo utilizzarla perfino come ornamento, intagliandola per festeggiare Halloween!

Oltre la zucca arrivano a tavola anche le lenticchie, ricchissime di ferro e perfette per delle calde minestre autunnali, la cicoria, utile per purificare fegato e reni, e il radicchio, fresco e croccante, dal sapore piacevolmente amarognolo.

Per fare scorta di energia e benessere ottobre ci regala anche gli spinaci, i cavoli, i fagioli e il topinambur, una radice ricchissima di vitamina C e potassio, perfetta per ridurre la glicemia e stupire con un sapore insolito e buonissimo.

FRUTTA D’AUTUNNO

Così come la verdura, anche la frutta a ottobre si tinge di clori intensi, portando sulla nostra tavola frutta straordinaria. Cominciamo dalla melagrana, che negli ultimi anni è stata considerata giustamente un superfood per via delle sue proprietà.

La melagrana possiede proprietà antiossidanti, aiuta la circolazione e i suoi chicchi color rubino sono ricchissimi di vitamine A e C. Il suo consumo costante, come succo, in insalata o nello yogurt a colazione, saranno un toccasana per la nostra salute.

Alla nostra spesa di ottobre possiamo aggiungere i cachi, che ci danno il giusto apporto di Sali minerali, fibre e vitamine. Inoltre, questo frutto dalla polpa morbidissima e vellutata, ci aiuta a mantenere in salute fegato e intestino.

Per restare leggeri e in forma arrivano i pompelmi, che a seconda delle tipologie hanno un gusto più o meno dolce, ma che certamente custodiscono le vitamine A, B e C con un apporto calorico perfetto per chi vuole mantenere sotto controllo la propria alimentazione.

SAPORI DEL BOSCO

Il nostro paniere di ottobre è già ricchissimo, ma non possiamo lasciarci scappare le nocciole, le noci e le castagne, frutta secca capace di darci tanta energia: ne basta una manciata come spuntino e il gioco è fatto!

La frutta secca contiene le vitamine del gruppo B, è molto digeribile, aiuta le difese immunitarie, la pelle e i capelli ed è una grande alleata del nostro benessere psicofisico: essendo abbastanza calorica, non bisogna esagerare, ma neanche rinunciare alla sua bontà!

Questa e altra frutta e verdura di stagione ti aspettano nei nostri reparti ortofrutta, dove ogni giorno ti offriamo genuinità e qualità. Per vivere nel modo più naturale le stagioni e darti sempre la freschezza che cerchi.

2020-10-05T08:34:19+00:00
WhatsAppa il volantino
x