Salvacentesimo

/Salvacentesimo
Salvacentesimo 2018-11-19T17:17:48+00:00

#ilsalvacentesimo

Qui trovi tante idee per riciclare, per non sprecare e per strizzare l’occhio al risparmio. Prendi nota!

Il caffè: che grande risorsa!

Il tufo del caffè è perfetto per rimuovere lo sporco più difficile dalle stoviglie, assorbe l’umidità ed elimina i cattivi odori dalle mani. Se miscelato con olio di mandorle dolci è un perfetto anticellulite naturale!

Non gettare i tappi di sughero!

Puoi realizzare dei pratici sottobicchieri per rendere il tuo servizio da degustazione di vino perfettamente a tema cantina!

Brr, comincia a fare freddo!

Per evitare gli spifferi basta utilizzare una vecchia coperta tagliata a strisce di circa 60 cm, da posizionare sotto porte e finestre!

Rinnoviamo la nostra casa con un po’ di allegria retrò!

Basta prendere un vecchio scolapasta e utilizzarlo come fioriera: un tocco di verde nella nostra cucina o nel nostro balcone per un riciclo davvero creativo!

Un vecchio maglione può diventare un cuscino perfetto per il tuo amico peloso!

Basta imbottirlo con della lana o della gommapiuma ed ecco un nuovo morbido posticino per il riposo del vostro cane o del vostro gatto!

A scuola con creatività!

Con un vecchio jeans puoi realizzare un fantastico astuccio personalizzato: arricchiscilo con decorazioni e ricami, renderai speciale il nuovo anno scolastico dei tuoi bambini risparmiando sulle spese scolastiche!

Riutilizzare gli asciugamani:

Gli asciugamani che non usi più sono perfetti per diventare tappetini per la doccia o guanti da scrub: basta tagliarli a misura di mano ed ecco un guanto delicato e pratico!

L’umidità è nemica del condizionatore:

per abbassare le temperature in un ambiente umido infatti il condizionatore richiede più energia. Basta aprire per pochi minuti le finestre e far uscire calore ed umidità, sprecherai meno energia!

Risparmiare energia elettrica!

Molti dispositivi elettronici come caricabatteria o decoder, ed elettrodomestici come il forno a microonde consumano energia anche in stand-by. Utilizza una presa multipla con interruttore, potrai spegnerli quando non li utilizzi!

Non buttare le bucce di banana!

Sono perfette per lucidare l’argenteria e pulire le scarpe, e non solo! Donano lucentezza alle foglie delle piante e sbiancano anche i denti! Provare per credere!

Rendi unico il tuo look in spiaggia con una borsa mare fai-da te!

Puoi utilizzare delle t-shirt che non indossi da tempo, dei vecchi jeans e perfino delle tovaglie di spugna che non usi più!

Per la tua festa coinvolgi i tuoi ospiti con degli inviti  fai-da-te: economici, ecologici e creativi!

Sfrutta la carta colorata delle confezioni di prodotti che acquisti al Centesimo, aggiungi qualche ritaglio da riviste e giornali e crea inviti unici risparmiando!

Bomboniere fai da te: semplici, belle ed economiche!

Tutti abbiamo abiti particolari indossati una sola volta e destinati a rimanere nell’armadio: utilizza questi tessuti per realizzare originali sacchettini portaconfetti! Completa il tutto con dei nastrini in tinta ed ecco fatto: le tue bomboniere sono pronte e di sicuro effetto!

Il Risparmio passa anche dai fornelli!

Per risparmiare sul gas in cucina basta avere qualche piccola attenzione in più: porta fuori dal frigorifero in anticipo gli alimenti, dimezzerai il consumo energetico e ricorda di utilizzare sempre i coperchi di pentole e padelle, eviterai la dispersione del calore!

Tutto pulito, naturalmente!

Alcuni prodotti naturali possono essere usati anche per le pulizie! Utilizza il LIMONE per eliminare i cattivi odori, l’ACETO per far risplendere rubinetti e piano cottura, l’ OLIO D’OLIVA per il legno dei tuoi mobili, il SALE per sgrassare le padelle…Ed ecco: tutto pulito, naturalmente!

Congela senza sprechi!

Sai qual è il peggior nemico del risparmio? L’accumulo di ghiaccio!
Oltre i 3-4 millimetri, la brina riduce l’efficienza del freezer. Effettua la sbrinatura regolarmente per evitare che inutili sprechi di energia pesino sulla bolletta.

Cottura in forno senza sprechi!

Si abbassano le temperature, torna la voglia di sbizzarrirsi con torte e biscotti! Sapevi che aprire e chiudere spesso il portello del forno durante la cottura, causa inutili dispersioni di calore? Evita quest’abitudine per limitare il consumo energetico e risparmiare

Combatti il caldo e risparmia!

Evitare le luci incandescenti, che sprecano il 90% della loro energia attraverso il calore, ti aiuterà ad alleggerire la bolletta e a mantenere una temperatura più bassa.

 Il cotone in estate conviene!

Rinfrescati senza aria condizionata: per letti e divani, utilizza solo tessuti in cotone, sono confortevoli, freschi e traspiranti.

Fai il bucato senza sprechi!

Per far durare più a lungo il fustino del detersivo, usane un misurino raso e aggiungi uno o due cucchiai di bicarbonato.
E per donare ai capi una gradevole fragranza, non dimenticare anche qualche goccia di olio essenziale di lavanda!

Più freschi senza aria condizionata!

Ecco un segreto per mantenere la casa più fresca: usa persiane, tende e avvolgibili per non fare entrare il calore nelle ore più calde e lascia arieggiare dopo il tramonto.

Il bicarbonato è amico del risparmio

Con un pizzico puoi deodorare frigo e cestino rifiuti, pulire superfici, detergere tessuti, creare un collutorio e altro ancora!

Anche spenti consumano!

Sapevi che anche i LED degli elettrodomestici spenti consumano energia elettrica, pesando sulla bolletta? Utilizzare delle semplici ciabatte multipresa ti aiuterà a risparmiare ed evitare inutili sprechi!

Il rubinetto gocciola? Aggiustarlo conviene!

Il gatto di casa che gioca con un rubinetto che perde è un grande classico che fa sorridere! Ma sapete quanto si spreca? Una goccia al secondo può disperdere oltre 5.000 litri in un anno.

Non buttare via il pane raffermo!

Ammorbidiscilo nel latte tiepido e realizza una gustosa frittata con uova e verdure: più che una ricetta anti-spreco, è una vera delizia!

Hai mai pensato di dare una seconda vita alle bottiglie di plastica!

Invece di buttarle via, realizza in terrazzo un giardino verticale in miniatura!

Pronti con tempere, colla e forbici?

Con un po’ di fantasia, i rotoli di cartone della carta igienica diventano protagonisti di lavoretti creativi per i bambini!

Vuoi alleggerire la bolletta dell’acqua?

Quando lavi le verdure, invece di sciacquarle sotto il getto del rubinetto, riempi una vaschetta! Risparmierai denaro ed energia!

C’è un piccolo artista in casa?

Non buttare barattoli e barattolini di vetro, ti aiuteranno a mettere in ordine 🙂