fbpx

UN CONCERTO PER I PIÚ PICCOLI

//UN CONCERTO PER I PIÚ PICCOLI

UN CONCERTO PER I PIÚ PICCOLI

Cosa succede quando la musica non si sente e le parole non si leggono? Succede una di quelle rare magie che accadono solo nei libri, e che hanno bisogno soltanto della nostra fantasia.

È il caso del libro “Concerto per alberi” di Laëtitia Devernay, illustratrice di questo particolare silent book edito da Terre di Mezzo.

I silent book sono quei libri in cui la storia è narrata attraverso le immagini e le illustrazioni, libri senza parole che sollecitano la creatività dei piccoli lettori.

Come in questo caso, in cui tutti i bimbi dai 3 ai 5 anni, ma anche gli adulti, sfogliano un libro dal formato lungo e stretto, denso di pagine ricchissime di illustrazioni.

È la storia di un direttore d’orchestra, che si inoltra in una foresta, si arrampica sugli alberi e comincia a suonare una sinfonia immaginaria: alberi e fronde allora cominciano a muoversi seguendo la musica, che arriva al culmine con il volo degli uccelli tra le foglie. I tronchi degli alberi ricordano dei pentagrammi e le foglie diventano note musicali nella fantasia del lettore. Terminata la sinfonia immaginaria il direttore d’orchestra scende dall’albero e pianta la sua bacchetta: un altro albero nascerà a breve e darà vita ad una nuova sinfonia.

Questo libro aiuta i più piccoli ad esercitare la fantasia e a capire che tutto, nella natura può essere musica, basta guardarlo con gli occhi dell’immaginazione.

2019-09-17T17:18:47+00:00
WhatsAppa il volantino
x