fbpx

STRUDEL D’AUTUNNO

//STRUDEL D’AUTUNNO

STRUDEL D’AUTUNNO

 

MISCELA PER PIZZA O FOCACCIA FARINA 0 E LIEVITO LE VIE DEI MULINI

Impastare non è poi così difficile, la cosa importante è il risultato finale. E perché il nostro lavoro in cucina venga premiato bisogna utilizzare ingredienti di alta qualità e che ci facilitano le preparazioni. L’esempio perfetto è la Farina 0 Le Vie dei Mulini, che insieme al lievito già miscelato assicura un dosaggio sempre perfetto e soprattutto pratico per le nostre preparazioni.

Con la miscela Le Vie dei Mulini vai sul sicuro anche perché le materie prime sono certificate e la filiera di produzione rigidamente controllata. Cosa aspetti a mettere le mani in pasta? Con Le Vie dei Mulini sei sulla strada giusta!

 

 

STRUDEL D’AUTUNNO

INGREDIENTI 

  • 250 g di Farina 0 Le Vie dei Mulini
  • 150 ml di birra bionda
  • 15 g di miele di castagno
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 100 g di zucca
  • 1 peperone rosso piccolo
  • 1 zucchina
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 1 uovo
  • 100 g di robiola
  • Timo fresco
  • Sale e pepe q.b.

 

PREPARAZIONE

STEP 1

Sciogliere il miele nella birra e aggiungere il preparato di Farina 0 Le Vie dei Mulini impastando fino a ottenere una pasta liscia e morbida.

STEP 2

Mentre l’impasto lievita per circa 2 ore, tagliare le verdure a cubetti e saltare in padella seguendo l’ordine di cottura.

STEP 3

Una volta cotte, aggiungere alle verdure la robiola, il parmigiano, il timo fresco, il sale e il pepe e amalgamare il tutto.

STEP 4

Stendere la pasta formando un rettangolo e spennellare con l’uovo la parte interna.

STEP 5

Farcire la pasta con il preparato di verdure e robiola, arrotolare e chiudere bene le estremità, spennellando anche l’esterno dello strudel con l’uovo.

STEP 6

Servire su dei piatti da portata adagiando i carciofi sott’olio I Gustaioli sulla pasta e aggiungendo qualche pisello intero.

STEP 7

Far lievitare ancora per altri 30 minuti e prima di infornare per 25 minuti a 200 gradi praticare dei tagli a spina di pesce nella parte superiore dello strudel. Una volta cotto tagliare e servire!

 

2019-10-06T19:29:32+00:00
WhatsAppa il volantino
x