fbpx

RELAX FAI DA TE

//RELAX FAI DA TE

RELAX FAI DA TE

Ah com’è rilassante trascorrere un po’ di tempo a sonnecchiare, o leggere o chiacchierare facendosi cullare da una comodissima amaca!
Questo oggetto sinonimo di estate è molto versatile e può essere sistemato in giardino, in campeggio, in veranda…, magari nel balcone di un palazzo no…
Esistono già tanti modelli diversi di amache in commercio, ma vuoi mettere la soddisfazione di realizzarne una con le tue mani? Il relax te lo godi il doppio!
Mettiamoci allora subito all’opera! Innanzitutto dovremo avere almeno 28 metri di corda resistente, due listelli di legno della larghezza dell’amaca e dei chiodi.
Ora veniamo al tessuto: qui possiamo davvero sbizzarrirci.
Vanno benissimo per esempio un vecchio copriletto o un lenzuolo, dei vecchi jeans cuciti insieme, un largo pareo o telo da mare.
Per prima cosa foriamo il tessuto per poter inserire la corda.
Tagliamo la corda in 28 pezzi di 1 metro ciascuno e foriamo i nostri listelli di legno. Se questa è un’operazione troppo complicata per noi chiediamo aiuto a uno specialista, o in alternativa impariamo a fare il nodo a bocca di lupo che ci aiuterà a fissare le corde.
Inseriamo ogni corda nel foro del tessuto (14 corde per lato), annodiamo e procediamo all’inserimento nel foro del legno o alla realizzazione del nodo. Procediamo così per entrambe le estremità fino a che non ci ritroveremo con tutte le corde unite al tessuto e al legno.
Raggruppiamo per ogni estremità le corde inserite e facciamo un nodo per raccoglierle tutte: questo ci consentirà di avere abbastanza corda per attaccare l’amaca nel posto desiderato.
La nostra amaca fai da te è pronta per un abbraccio di relax!

2019-07-15T10:46:00+00:00
WhatsAppa il volantino
x