La tavola perfetta

//La tavola perfetta

La tavola perfetta

Organizzare un pranzo o una cena non significa soltanto pensare al menù. La preparazione della tavola infatti è altrettanto importante!

Abbiamo acquistato i prodotti in promozione con le offerte Il Centesimo, ed il nostro menù è definito, ricco di piatti gourmet facili da preparare anche a casa.

Ma la golosità non è tutto, anche l’occhio vuole la sua parte: ecco come preparare una tavola perfetta per un sicuro successo.

LA TOVAGLIA

Meglio utilizzarne una di colore neutro, così da far spiccare i colori del servizio di piatti e quelli del centrotavola. Se la cena è informale va bene una tovaglia semplice, ma se nei vostri cassetti è custodita una tovaglia ricamata a mano non esitate ad usarla, farete un figurone! I bordi della tovaglia devono scendere di circa 30-40 centimetri sui lati del tavolo.

 

 

OSPITI

Ad ogni ospite verrà assegnato un posto, di solito gli ospiti più importanti siedono accanto ai padroni di casa. Per non creare confusione basterà utilizzare dei segnaposto, da sistemare vicino ad ogni piatto o perché no, sullo stelo dei calici da vino.

PIATTI

La regola essenziale è disporre sempre un sottopiatto che non dovrà essere tolto.  Il sottopiatto può essere di un unico colore che richiama quello degli altri piatti. Piatto piano e piattino da antipasto verranno disposti sopra il sottopiatto. Niente piatti fondi, quelli verranno portati direttamente con il primo piatto.

BICCHIERI

Se il menù prevede del vino i calici sono obbligatori. Se invece gusterete della birra fresca optate per dei classici boccali, o dei calici con stelo corto: ogni bevanda ha il bicchiere giusto! Non dimenticate il bicchiere per l’acqua e quello per lo spumante, da utilizzare per l’aperitivo o da bere accompagnando il dolce.

POSATE

Dopo aver sistemato il tovagliolo, disponiamo le posate secondo questo semplice schema: le forchette andranno tutte a sinistra (e mai più di tre), il cucchiaio ed il coltello a destra. Importante: la lama del coltello va sempre rivolta verso l’interno! Cucchiaino o forchettina da dessert andranno posizionati in alto, con l’impugnatura a destra.

CENTROTAVOLA

Niente di meglio che fiori freschi per il centrotavola, purché non abbiano un profumo troppo forte. Ottimi anche centrotavola con candele e decorazioni che seguano il tema del vostro pranzo o della vostra cena.

L’ importante è che il centrotavola non occupi troppo spazio e non renda difficoltosa la visuale tra gli ospiti o la sistemazione del cesto del pane e delle bevande.

La tavola per il vostro incontro è pronta! Il nostro consiglio? Non eccedere con le decorazioni o con troppi colori: la semplicità è sempre lo stile migliore!

 

2018-08-27T23:29:49+00:00